HOME > Benvenuti nel Sito Ufficiale del Movimento Fides Vita!
Santo Natale 2014

Dio
si è scomodato
per me

“Andiamo fino a Betlemme, vediamo questo avvenimento che il Signore ci ha fatto conoscere”

A tre anni dalla sospirata sentenza della Corte Europea per i diritti dell’uomo in materia di legalità del crocifisso nelle aule scolastiche, ora il nuovo imputato è il presepe natalizio, simbolo tradizionale della tradizione religiosa natalizia. “E’ contro la libertà di religione e la multiculturalità”, è il commento di chi ha protestato contro la presenza dell’ennesimo simbolo della religione cristiana sui banchi di scuola.

PRESEPE VIVENTE

28 dicembre 2014 – San Benedetto del Tronto

“Siete un dono e una ricchezza nella Chiesa! Questo siete voi…”

Pubblichiamo un intervento di don Armando Moriconi che, insieme a Nicolino, ha partecipato al III congresso mondiale dei movimenti e delle nuove comunità organizzato a Roma su iniziativa del Pontificio Consiglio per i Laici dal 20 al 22 novembre scorsi, e alcune foto che ritraggono l’Incontro con il Santo Padre Francesco e particolarmente il saluto e l’abbraccio personale di Papa Francesco a Nicolino come segno di tutta la nostra Compagnia.

Discorso del Santo Padre Francesco

“Un Dio, amico mio, Dio si è scomodato per me, Dio si è sacrificato per me. Ecco il cristianesimo.”

Il 5 settembre 1914, moriva, durante la prima guerra mondiale, a Villeroy, il poeta francese Charles Peguy, colpito mentre combatteva eroicamente per la patria. Nel desiderio di fare memoria di questo grande uomo cristiano nei cento anni dalla sua nascita in cielo abbiamo proposto il 13 dicembre, in Ancona, un percorso dal titolo “Nel cuore dell’Avvento con Charles Peguy”, fatto di brani tratti dai suoi scritti accompagnati da canti di musica sacra, e il 20 dicembre a San Benedetto del Tronto, un Incontro con Pierluigi Colognesi, grande studioso della vita e delle opere di Peguy.

i VIDEO dei due appuntamenti

Nel cuore dell’Avvento con Charles Peguy
Incontro con Pierluigi Colognesi

Sinodo straordinario sulla famiglia: il “sogno” di Dio è il suo popolo

“Sinodo” vuol dire “camminare insieme”: ecco, allora, che dai cinque continenti la Chiesa universale si mette in cammino verso Roma per riflettere insieme sull’importanza della famiglia come strumento di evangelizzazione.

Il figlio… da una tecno-scienza senza limiti né senso

Dopo dieci anni di sentenze, che di fatto l’hanno smontata pezzo per pezzo, con l’ultima decisione della Corte Costituzionale cade il “mattone” più importante della legge 40 sulla fecondazione assistita: il divieto di fecondazione eterologa.

“Sarà Lui a guidarmi”

Meriam Yahia Ibrahim Ishag, una donna sudanese di 27 anni sta portando avanti una grande battaglia non solo per l’affermazione dei diritti umani ed in particolare, il diritto di libertà religiosa: sta testimoniando la sua fede cristiana. Avrebbe potuto mentire, avrebbe potuto abiurare e sicuramente la sua vita sarebbe stata più facile. Ma non l’ha fatto. É rimasta in prigione per mesi incinta e con un figlio piccolissimo accanto a lei…

Meriam è libera

Papa Francesco in Terra Santa

Tre giorni ricchi di speranza e di preghiere. Papa Francesco incontrerà bambini, malati e comunità religiose…